E-learning: l’apprendimento digitale sempre a portata di mano

mani-su-tastiera-per-significare-e-learning

 

Seminari e sessioni di formazione online sono ormai indispensabili nel mondo del lavoro. L'e-learning non è più dominio esclusivo delle grandi aziende: sempre più piccole e medie imprese si cimentano nel mondo dell’apprendimento online. Secondo un sondaggio dell'Istituto Economico Tedesco, già nel 2014 circa un quarto delle piccole e medie imprese e la metà delle grandi imprese avevano introdotto l'e-learning per la formazione dei propri dipendenti.

Andiamo, quindi, a vedere con ordine che cos'è l'e-learning e i vantaggi per le aziende.

Che cos'è l'e-learning?

L'e-learning è una locuzione inglese che sta per "apprendimento elettronico", ovvero l'acquisizione di conoscenze attraverso media digitali. I membri di un team possono decidere in autonomia quando, dove e quanto velocemente desiderano imparare, il che caratterizza l'apprendimento digitale nel suo poter essere facilmente integrato in una routine lavorativa quotidiana. Quando l’e-learning è combinato con lezioni guidate da un insegnante si parla invece di blended learning.

Tutte le tecnologie di e-learning usano contenuti di apprendimento multimediali a cui è possibile accedere tramite computer o dispositivi mobili. Ecco le formule più comuni:

  • Training via web: con i training via web gli studenti hanno accesso indipendente ai contenuti digitali, ovunque ed in qualsiasi momento. La comunicazione con gli insegnanti, i tutor e i coach così come con gli altri studenti avviene generalmente per iscritto, tramite e-mail o chat.
  • Webinar: i webinar sono seminari interattivi online. Sia il trasferimento di conoscenze che gli scambi tra i partecipanti avvengono in tempo reale. I webinar vengono programmati per un orario specifico e sono solitamente accessibili tramite un browser ed applicazioni web come Zoom o Google Meet.
  • Aule virtuali: le aule virtuali seguono lo stesso principio dei webinar, ma comprendono ulteriori opzioni di apprendimento ed insegnamento. Ad esempio, l’e-learning attraverso un’aula virtuale può includere conferenze audio e video, lavagne interattive e chat per scambi individuali in piccoli gruppi.
  • Video di apprendimento: i video sono stati a lungo un elemento fondamentale nel campo dell’ apprendimento digitale: al giorno d’oggi i materiali disponibili online coprono un’enorme gamma di tematiche. Questo formato è spesso usato da grandi imprese per la formazione dei propri dipendenti. I video di apprendimento possono trasmettere istruzioni, informazioni o conoscenze di base. Restano tuttavia limitati per quello che riguarda le attività di verifica, ed in generale per l’interattività stessa dell’apprendimento.
  • Podcast: i podcast sono materiali d’apprendimento audio o video suddivisi per episodi pubblicati a cadenza regolare. In ambito aziendale vengono usati soprattutto per trasmettere consigli e informazioni legate all’attualità del momento.
  • App di apprendimento: le app di apprendimento sono strumenti digitali utilizzabili tramite dispositivi mobili, il cui utilizzo può avere fini molto diversi. La app di Babbel, ad esempio, permette di imparare una nuova lingua in maniera flessibile. Negli ultimi anni le app di apprendimento hanno stabilito una nuova tendenza nell'e-learning, e sono ormai moltissime le aziende che le hanno scelte per trasferire conoscenza in maniera efficace e divertente. Ogniqualvolta gli studenti possono confrontarsi attraverso quiz o classifiche digitali, non si promuove solo l'apprendimento, ma anche un generale senso di divertimento e di unione, il che rafforza notevolmente la motivazione allo studio.

 

metodi-e-learning

Perché l'e-learning è sempre più importante?

Durante la crisi del coronavirus i vantaggi dell'e-learning sono diventati sempre più evidenti. Il distanziamento sociale e le restrizioni di sorta non hanno alcun impatto sull'apprendimento digitale, il che ha permesso (e continua a permettere) alle aziende di non rimandare i propri programmi di formazione alla fine della pandemia. Gli strumenti necessari all’apprendimento digitale possono essere utilizzati in smart-working, e l'apprendimento interattivo di gruppo è facilmente realizzabile tramite videochiamate e chat room. Inoltre, l'e-learning può essere utilizzato col fine di trasferire informazioni urgenti in maniera rapida ed efficace.

Ecco come l'e-learning soddisfa le esigenze delle aziende e dei dipendenti:

  • Soluzioni personalizzabili: le aziende possono combinare diversi moduli di apprendimento sviluppando facilmente programmi individuali o di gruppo. I seminari convenzionali, invece, offrono esclusivamente approcci standard.
  • Apprendimento personalizzato: l'e-learning non obbliga i dipendenti a dover assistere a sessioni di formazione a volte irrilevanti. I contenuti dell'apprendimento digitale possono essere progettati in partenza in modo tale da corrispondere al livello di conoscenza individuale di chi impara. Questo favorisce la motivazione ad acquisire nuove conoscenze e a implementarle nel proprio quotidiano lavorativo.
  • Trasparenza dei progressi d’apprendimento: monitorando e analizzando attivamente le soluzioni di e-learning implementate, le aziende riescono facilmente a visualizzare come i loro dipendenti imparano, quali sono le aree nelle quali vengono fatti progressi e dove si stanno invece presentando degli ostacoli. Tutto ciò rende possibile adattare i contenuti di apprendimento alle esigenze degli studenti. Ad esempio, alcune lezioni possono essere ripetute, i contenuti già appresi possono essere saltati, o si può decidere di approfondire e ripassare concetti specifici tramite informazioni aggiuntive. Grazie alle autovalutazioni e agli scambi di gruppo virtuali i dipendenti possono inoltre visualizzare e monitorare i propri progressi con continuità.
  • Efficienza e crescente possibilità di ottimizzazione: l’e-learning è poco costoso. Non sono necessari investimenti sostanziali, non sussistono spese di viaggio e trasferte, e non implica che i dipendenti interrompano il proprio flusso di lavoro per dedicarsi allo studio. I fondi risparmiati possono essere investiti in contenuti di apprendimento di alta qualità così come nel miglioramento degli stessi programmi di e-learning.

Perché dovresti scegliere l'e-learning come supporto di formazione nella tua azienda?

L'e-learning è evoluto enormemente negli ultimi 20 anni. Oggi aziende e dipendenti hanno accesso a un'ampia varietà di strumenti e godono di soluzioni flessibili e altamente personalizzate. Grazie all'e-learning le imprese incrementano notevolmente la qualità delle proprie offerte di formazione, e lo fanno ad una frazione del costo che avrebbero altrimenti investito in sessioni di apprendimento tradizionali. L'e-learning contribuisce inoltre a diffondere ed implementare una cultura di “apprendimento permanente” in azienda, così come a rafforzare la coesione e la motivazione di ogni team.

ebook-apprendimento-online-offline

Scopri di più sull'e-learning linguistico per aziende! La nostra guida pratica ti introdurrà alle diverse possibilità di apprendimento offline e online.

 

  

 

Foto copertina di: Damian Zaleski su Unsplash  

Foto collage di: Jukka AalhoGabriel Benois; NordWood Themes su Unsplash

Indietro
Reset Password
Register

We’ll send you an email to reset your password.


Möchten Sie eine persönliche Produktdemonstration?

Machen Sie hier einen Termin für eine Demo mit unserem Beratungsteam.

Vielen Dank für Ihr Interesse!

Füllen Sie das Formular aus und wir kontaktieren Sie in Kürze für Ihre Produktdemo!

Indem Sie auf „DEMO ANFORDERN“ klicken, willigen Sie ein, dass Sie von Babbel kontaktiert werden möchten.