L'inglese scolastico non basta: ecco perché la tua azienda dovrebbe investire nel Business English

business-english-crescita-grafico

Secondo uno studio condotto da Ethnologue, l’inglese è la lingua più parlata a livello internazionale. Nel 2022, infatti, i parlanti anglofoni hanno raggiunto gli 1.34 miliardi, più di quelli cinesi o spagnoli. Per questo motivo, il Business English è spesso utilizzato come lingua franca nel mondo degli affari.

Molti professionisti conoscono l'inglese a livello scolastico e hanno una certificazione linguistica, ma in quanti sanno comunicare efficacemente anche in ambito lavorativo? Anche se la questione spesso non viene trattata, esiste una sostanziale differenza tra General English e Business English.

In questo articolo, proviamo a fare chiarezza e cerchiamo di capire perché le aziende dovrebbero investire nelle conoscenze di Business English dei propri dipendenti.

Business English: cos'è e perché serve alle aziende

Prima di tutto, cominciamo spiegando cos'è il General English e qual è il significato di Business English. Pur avendo degli aspetti in comune e delle somiglianze, come abbiamo già accennato, sono due cose ben diverse.

Cosa significa General English?

Il General English (che in Italia chiamiamo comunemente inglese scolastico) è la lingua parlata quotidianamente a livello colloquiale. È costituito da un vasto insieme di vocaboli, frasi idiomatiche, proverbi ed espressione di uso comune. Si tratta di un inglese più generico, adatto alla vita di tutti i giorni e alla comunicazione informale. L'inglese scolastico è infatti usato tra amici, famigliari o conoscenti.

Il General English è sicuramente l'inglese più diffuso e utilizzato, ma risulta spesso poco preciso e, appunto, generico. Chi conosce l'inglese scolastico ha quindi delle competenze base relative a speaking, listening, writing e reading, ma non ha il vocabolario adatto a  sostenere conversazioni lavorative approfondite o di tipo più tecnico.

Cos'è il Business English?

A differenza del General English, il Business English è l'inglese commerciale, adatto a conversazioni lavorative e tecniche. Parliamo di un tipo di linguaggio più formale, utilizzato da professionisti di un settore specifico per comunicare efficacemente in ambito lavorativo. Altra cosa importante da considerare è che il Business English varia a seconda del contesto aziendale di riferimento.

Non è però difficile da imparare o da utilizzare, anzi!

Chi padroneggia il Business English possiede la conoscenza di una terminologia specialistica aggiuntiva, che gli permette di esprimersi più chiaramente e in modo più formale con altri professionisti dello stesso settore. Lo studio dell'inglese commerciale è infatti indispensabile per esporre con precisione il proprio punto di vista durante riunioni, presentazioni ed eventi.

Quali differenze ci sono tra General English e Business English?

Come abbiamo visto, General English e Business English rappresentano sfumature diverse della lingua inglese. Se l'inglese scolastico è quello più diffuso e informale, l'inglese commerciale è invece più formale e ricco di termini tecnici.

A ben vedere, sarebbe più corretto definire il Business English come un "approfondimento" del General English. Lo studio delle strutture base della lingua anglofona è, ad ogni modo, comune ad entrambi. Si utilizzano le stesse regole grammaticali sia quando si parla con un cassiere al supermercato che quando si partecipa ad un meeting aziendale.

Ciò che cambia sono quindi:

  • I vocaboli utilizzati: nell'inglese scolastico sono generici e informali, mentre nell'inglese commerciale sono utilizzati termini tecnici e settoriali
  • L'ambito di applicazione: il General English è utilizzato nella vita di tutti i giorni, con conoscenti e non. Il Business English è invece impiegato solo in ambito lavorativo, per permettere la comunicazione tra professionisti.
  • Il tono della conversazione: l'inglese scolastico è utilizzato in situazioni informali, mentre l'inglese commerciale in quelle ufficiali.

Investire in Business English: 3 vantaggi per la tua azienda

Chiarite le differenze tra General English e Business English, è lecito chiedersi quali perché un'azienda dovrebbe investire nell'inglese commerciale dei propri dipendenti.

Innanzitutto, il Business English è utilizzato per la redazione di moltissimi documenti ufficiali, come:

  • presentazioni
  • rendiconti
  • value proposition
  • contenuti di marketing
  • email aziendali
  • contratti

Ma oltre a questo, quali sono i reali vantaggi per un'azienda che decide di investire in corsi di Business English specifici per il proprio settore? Ecco i 3 principali.

1. Il Business English aiuta a comunicare efficacemente

In un mondo ormai globalizzato e cosmopolita è fondamentale riuscire a comunicare efficacemente a livello internazionale. Se un'azienda ha partner commerciali esteri o sedi distaccate in altre nazioni, deve necessariamente mantenere i contatti commerciali in inglese.

Tuttavia, proprio per la natura della comunicazione, bisognerà utilizzare termini tecnici legati al settore di riferimento. È quindi importante conoscere il Business English per evitare fraintendimenti o errori. In questo modo riusciremo sia ad esprimerci con più precisione sia a interpretare correttamente quanto ci viene detto.

2. Il Business English facilita accordi e partnership

La chiave del successo di un'impresa, si sa, è la negoziazione. Se un'azienda vuole crescere e raggiungere traguardi importanti, deve creare solidi rapporti e stringere accordi con realtà internazionali. I manager devono quindi presentare la realtà e i valori della propria impresa in modo preciso e coinvolgente.

D'altronde, anche tra persone che parlano la stessa lingua, in ambito lavorativo viene utilizzato un linguaggio più formale. Per colpire un potenziale partner e guadagnare la sua fiducia, la conoscenza del Business English si rivela un importante asso nella manica.

3. Il Business English aiuta nella fidelizzazione di partner e clienti

Oltre all'aspetto pratico del saper comunicare con chiarezza, è importante sottolineare anche quello più "mondano". I rapporti commerciali sono, innanzitutto, rapporti sociali. Perciò, durante il processo di fidelizzazione è fondamentale mostrarsi sempre preparati e sicuri di sé.

Per rassicurare partner e clienti è quindi importante saper comunicare fluentemente, senza incertezze o limiti linguistici. Ricevere risposte poco professionali è infatti un primo campanello d'allarme, che potrebbe portare le persone ad allontanarsi per la mancanza di fiducia trapelata dallo stile comunicativo.

 📚 Vuoi approfondire come il Business English può aiutare le aziende italiane a crescere? Leggi il nostro ebook gratuito sull'argomento

Business English vs inglese scolastico: le conclusioni

Tra inglese scolastico e inglese commerciale esistono differenze importanti. Per quanto il General English fornisca le basi della grammatica e della sintassi inglese, purtroppo, non è sufficiente in ambito lavorativo.

Se l’obiettivo della tua azienda è avere successo a livello internazionale, non puoi limitarti ad un utilizzo informale della lingua. È quindi fondamentale investire in corsi di lingua specifici che permettano di mantenere la tua azienda competitiva nel lungo periodo, trasmettendo questa conoscenza anche a chi fa già parte del tuo team.

Un’impresa che sceglie di non investire sulla formazione limita notevolmente le sue possibilità di sviluppo. Un corso di Business English sarà quindi l’occasione giusta per valorizzare i tuoi dipendenti, puntando sulla loro crescita umana e professionale.

 

guida-definitiva-apprendimento-delle-lingueTutto quello che devi sapere sulla formazione linguistica in azienda
Ti interessa sapere come potare i corsi di inglese commerciale in azienda? Scopri di più in questo ebook gratuito.
Indietro
Reset Password
Register

We’ll send you an email to reset your password.


Möchten Sie eine persönliche Produktdemonstration?

Machen Sie hier einen Termin für eine Demo mit unserem Beratungsteam.

Vielen Dank für Ihr Interesse!

Füllen Sie das Formular aus und wir kontaktieren Sie in Kürze für Ihre Produktdemo!

Indem Sie auf „DEMO ANFORDERN“ klicken, willigen Sie ein, dass Sie von Babbel kontaktiert werden möchten.