Come evitare costosi malintesi grazie al Business English

corsi-business-english-errori-da-evitare

Alla tua azienda è mai capitato di perdere delle opportunità a causa di una scarsa conoscenza del Business English? Fraintendere le aspettative altrui o comunicare informazioni sbagliate può portare alla perdita di affari e rendere problematiche le collaborazioni. Il Business English non serve solo per comunicare: all’interno della tua azienda, una solida conoscenza dell'inglese garantisce una maggiore produttività e una migliore collaborazione fra i membri del tuo team mentre, all’esterno, aiuta nelle negoziazioni con partner e clienti internazionali.

Interpretare le sfumature della lingua in modo corretto

Comunicare in inglese richiede un approccio educato e una buona conoscenza delle sfumature della lingua, in modo che priorità ed esigenze non vengano fraintese. Interpretare alcune espressioni alla lettera può portare, ad esempio, a sottovalutare alcune scadenze e a deludere i propri partner commerciali. Prendiamo, "You might want to consider" (letteralmente “potresti voler considerare”): suona come un educato suggerimento per un madrelingua italiano. In inglese, al contrario, questa espressione introduce spesso una chiara indicazione che si dovrebbe effettivamente seguire. Percependo questa differenza, sarai in grado di rispondere nel modo più professionale possibile.

Al contrario, alcune espressioni italiane tradotte letteralmente in inglese possono suonare eccessivamente dirette. Quando un dipendente italiano utilizza il futuro dicendo che "farà" qualcosa, questa affermazione potrebbe essere percepita come un po’ brusca in inglese, nel quale si preferisce il condizionale. Ecco perché le iniziative in una riunione dovrebbero essere introdotte con "I'd like to" invece di "I will", per dare a tutti la possibilità di intervenire. Il Business English promuove, infatti, una cultura nella quale la comunicazione è aperta e innovativa, e le idee sono sempre benvenute.

Sapere a chi ci si riferisce in inglese

Specialmente per i team che lavorano insieme secondo un modello agile, una base di Business English può aiutare ad evitare malintesi sulle responsabilità di ognuno. Gli italiani spesso cominciano definendo i compiti, e affermando chiaramente "Io faccio X, tu fai Y". Gli anglofoni, d'altra parte, possono vedere questo modo di esprimersi come eccessivamente diretto, preferendo parlare da una prospettiva di squadra prima di entrare nello specifico. Questo è il motivo per cui usano il "noi", più indiretto del nostro "tu", per dare istruzioni. Anche con una chiara divisione dei ruoli, il lavoro di squadra dovrebbe sempre essere enfatizzato. 

Quando si parla di aree di responsabilità, il "voi" è spesso usato in senso generale, rendendo il tutto meno chiaro di quanto possa sembrare per un madrelingua italiano. E poi ci sono le espressioni inclusive di genere, come "they" e "them", che vengono usate anche se ci si riferisce ad una sola persona. Conoscere queste espressioni in un contesto aziendale, permette di sapere quando è opportuno chiedere un chiarimento sulle proprie responsabilità, in modo da evitare di perdere tempo a causa di malintesi e mantenere un’atmosfera produttiva.

Evitare errori e costruire la propria credibilità grazie al Business English

Specialmente nelle filiere produttive internazionali, i ritardi o gli errori nella produzione dovuti a incomprensioni linguistiche possono tradursi in costi elevati. Nel settore della moda, ad esempio, i problemi di comunicazione possono portare alla produzione di centinaia di jeans con una forma della tasca sbagliata, che successivamente non possono essere venduti perché il prototipo originale è già stato pubblicizzato.

Espressioni approssimative e termini utilizzati in modo errato possono rovinare la propria credibilità e pregiudicare la chiusura di nuovi accordi commerciali. Gli errori più comuni, riguardano i cosiddetti “false friends”, traduzione inglese di “falsi amici”: parole che suonano o sembrano simili in due lingue ma che significano cose diverse. Ad esempio, quando si parla di una "patent", in inglese, non ci si riferisce alla patente di guida, ma ad un brevetto. E con l’espressione "eventually", non si intende dire "eventualmente", ma “alla fine” o "infine". O ancora, se un inglese dice di essere "annoyed", non intende certo dire che è annoiato, bensì che è “scocciato” o “infastidito”. Con una solida base di Business English, i dipendenti possono chiarire queste situazioni in modo efficace, facendo altre domande o parafrasando un concetto.

Il Business English è importante per ogni team

Avere un buon livello di Business English non è importante solo per manager e dirigenti. Lo è per tutti i team multiculturali o che abbiano contatti con clienti internazionali. I dipendenti che evitano le conversazioni in inglese corrono il rischio non sfruttare appieno il loro potenziale. Quando in un team, ad esempio, è sempre la stessa persona a scrivere le email ai colleghi stranieri, il suo tempo non viene utilizzato in modo efficiente. Soprattutto in ambiti come il servizio clienti o la vendita diretta, è importante essere in grado di rispondere bene in inglese, anche in maniera spontanea.

Termini specifici, espressioni educate e frasi tipiche per il contatto diretto con i clienti, lo scambio di email o telefonate, possono essere sviluppati in modo mirato. In questo senso, le soluzioni digitali per l’apprendimento delle lingue risultano particolarmente adatte e, in uno studio con Sodexo effettuato negli Stati Uniti, i ricercatori hanno dimostrato il valore che i corsi d'inglese online di Babbel possono offrire alle aziende. All'inizio dello studio, molti dipendenti ispanofoni di Sodexo non erano in grado di comunicare in maniera naturale con clienti e colleghi di lingua inglese. Ma, dopo un breve periodo studiando con Babbel, questi stessi dipendenti sono stati in grado non solo di migliorare il loro servizio al cliente, ma anche di esprimere appieno il proprio potenziale nel team, migliorando persino la qualità della loro vita personale.

Impara il Business English in maniera digitale, ovunque ti trovi

Oltre ai rapidi progressi nell'apprendimento, il vantaggio principale delle soluzioni digitali per la formazione linguistica è che sono economiche, ed abbastanza flessibili da poter essere utilizzate da ogni dipendente. La formazione può essere inserita a piacimento nella propria routine quotidiana, scegliendo lezioni specifiche per migliorare la comunicazione con i clienti, durante le riunioni, le teleconferenze o i viaggi d'affari. Le opzioni formative per il Business English forniscono non solo termini relativi al lavoro, ma anche sfumature e contesto per riuscire ad evitare fraintendimenti culturali. L'offerta per il Business English di Babbel for Business comprende attualmente termini e dialoghi specifici per 12 settori professionali, e viene ampliata costantemente.

Per molti studenti, poter esercitare la propria pronuncia grazie alla funzione di riconoscimento vocale nell'app (fino a quando non sono in grado di interagire con sicurezza con i membri del team o con persone esterne all'azienda) rappresenta un grande vantaggio. I rapidi progressi nell'apprendimento possono essere consolidati in modo divertente, organizzando, per esempio, degli “English Fridays” a cadenza regolare. O ancora dei pranzi aziendali in lingua, durante i quali parlare in inglese. Queste iniziative periodiche, pensate per esercitarsi, rendono l'esperienza in gruppo più motivante e, se necessario, possono anche essere organizzate online o a distanza.

Indietro
Reset Password
Register

We’ll send you an email to reset your password.


Möchten Sie eine persönliche Produktdemonstration?

Machen Sie hier einen Termin für eine Demo mit unserem Beratungsteam.

Vielen Dank für Ihr Interesse!

Füllen Sie das Formular aus und wir kontaktieren Sie in Kürze für Ihre Produktdemo!

Indem Sie auf „DEMO ANFORDERN“ klicken, willigen Sie ein, dass Sie von Babbel kontaktiert werden möchten.